Ciclonews

Poco da festeggiare per la mobilità ciclistica italiana. Sotto l’albero di Natale non c’era la “promessa” Legge Quadro per la Ciclabilità. E nella calza della Befana soltanto carbone, cioè tante città soffocate dallo smog.

Giulietta Pagliaccio, Presidente FIAB, scrive al Presidente del Consiglio, chiedendogli di portare ad approvazione la legge.

Stanziati oltre 11 milioni di euro per Comuni e Città metropolitane (con popolazione superiore a 100.000 abitanti) e Regioni che, a seguito del protocollo anti-smog del 30 dicembre 2015, hanno attivato misure d'emergenza per la qualità dell'aria nell'ambito del trasporto pubblico locale e della mobilità condivisa.

Presentato in Senato un disegno di legge che modifica l'art. 148 del Codice della Strada.

Come farsi conoscere al popolo dei ciclo-viaggiatori attraverso Albergabici.it, il collaudato motore di ricerca in tre lingue di FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

Iscrizioni entro il 20 febbraio per chi vuole essere inserito anche nel catalogo 2017-18

C'è chi tra i puristi arriccia il naso: "io quella roba non la pedalo. E poi, che ti credi, l'ebike inquina!". Se siete tra questi, spogliatevi per un attimo del pregiudizio ambientalista contro la pedalata assistita. E ragioniamo insieme sulle potenzialità di questo mezzo elettrico, sul perché alcune persone lo scelgono e sul perché altre ancora restano scettiche. Ne ha scritto sul Los Angeles Times Tom Babin partendo anzitutto da un dato di fatto: la gente non vuole arrivare al lavoro sudata dopo una pedalata.

Page 23 of 23

aderisce a FIAB ONLUS - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta

Dalla parte di chi #pedalaognigiorno

email: info@fiabbassano.it

segui FB

Privacy Policy

Questo sito usa cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy. Accetto i cookies OK