Lettera del presidente

Nella riunione del febbraio scorso, parlando di programmi e di risorse dell'associazione, ho evidenziato le difficoltà emerse per organizzare le attività "storiche" portate avanti da anni da FIAB. Mi riferisco in particolare al Green to School, Green to Work e al Car free day (pedalata in centro città su strade chiuse al traffico) ed eventi ad esso collegati durante la Settimana Europea della Mobilità.
Queste manifestazioni si sono svolte tradizionalmente durante maggio per il GTS e GTW e di settembre per il Car free day durante la SEM.

Quest'anno GTW e GTS, dopo l'approvazione del collegato ambientale, saranno gestiti dai Comuni aderenti, con il capofila Bassano, sotto il nome di Green to Go.

Per il GTS, i cui eventi più significativi avranno luogo in settembre/ottobre 2018, abbiamo dato la nostra disponibilità a partecipare al tavolo di lavoro mentre per il GTW siamo in attesa che inizino i lavori.

Più complessa la situazione per quanto riguarda la SEM e l'evento più rilevante: il Car free day. Anche per questi il collegato ambientale prevede risorse; infatti sono indicati fondi per iniziative di comunicazione e promozione atte a sensibilizzare la collettività. Bisogna, però, attendere che sia nominato dai comuni partecipanti, il comitato di gestione e non è scontato che questo sia favorevole a finanziare il Car free day.

L'amministrazione comunale di Bassano, pur manifestando un forte interesse all'evento ed esprimendo un vivo apprezzamento per quanto fatto da FIAB Bassano, non  garantisce neppure le risorse fornite lo scorso anno e ci  invita a replicare il modello 2017 con una riduzione del numero e livello degli eventi; è evidente che in queste condizioni FIAB Bassano non può farsi carico del Car Fre day come in passato.

Siamo aperti a valutare le proposte che si presentassero in tempi successivi ma dovendo doverosamente informarvi possiamo solo ribadire, allo stato attuale, il nostro impegno, a organizzare la pedalata cittadina durante la Settimana Europea della Mobilità sia questa concessa con le strade chiuse al traffico o in percorso protetto.

Per tutto il resto, l'associazione prevede per il 2018:
- un calendario escursioni interessante (la versione cartacea sarà disponibile a breve)
- interventi per la mobilità sostenibile e utilizzo della bicicletta
- lo sviluppo del progetto della Ciclofficina Comunale
- l'organizzazione d'incontri sulla visibilità dei ciclisti, sulla sicurezza in bici e delle bici (antifurti)
- iI supporto a eventi con bici storiche
- la partecipazione/sponsorizzazione d'incontri letterari aventi come tema centrale la bicicletta

Insomma un programma ricco e articolato che possa fornire a Voi tutte le possibili occasioni per divertirVi partecipando alla vita associativa e consolidandone l'organizzazione.

 

ISCRIVITI A FIAB BASSANO, PARTECIPA ALLE SUE INIZIATIVE

aderisce a FIAB ONLUS - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta

Dalla parte di chi #pedalaognigiorno

email: info@fiabbassano.it

segui FB

Privacy Policy

Questo sito usa cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy. Accetto i cookies OK