EVENTO FIAB VENETO
 
Per un percorso ciclabile sicuro lungo le meraviglie del Brenta e della sua Riviera

Il primo evento 2019 del coordinamento FIAB Veneto ci porta da Bassano a Cittadella, Piazzola e Stra fino a Dolo seguendo il corso del Brenta e del suo Naviglio, in luoghi di magnifiche ricchezze naturali, storiche e artistiche che però in alcuni tratti andrebbero ulteriormente migliorati per chi pedala.
ANNULLATA CAUSA MALTEMPO
 
Attraverseremo un territorio ancora ricco di verde tra campagna e zone rivierasche del Brenta. Lo percorreremo in bici con partenza da Marostica lungo argini e carrarecce seguendo prima il torrente Longhella e poi il fiume Brenta. Faremo tappa alle basse del Brenta a Cartigliano. Percorso adatto ad adulti e bambini.
ATTENZIONE: causa previsto maltempo la manifestazione è rinviata a data da destinarsi
 
FIAB Bassano partecipa all'evento promosso da "ASD Montegrappa Bike Day" Pedalata non competitiva verso cima Grappa con strade chiusa al traffico.
“In pochi anni è divenuta una delle manifestazioni cicloturistiche più importanti d’Italia: quest’anno si è superato il tetto delle diecimila presenze e siamo solo alla sesta edizione!
Ciclisti da tutte le regioni d’Italia, dall’Europa e dal mondo si sono ritrovati per scalare insieme il Monte Grappa. Anche per il prossimo anno un fiume inarrestabile di appassionati delle due ruote che invadono i 14 tornanti della strada “Cadorna”, per un giorno libera dal traffico, 27 chilometri di salita fino alla vetta e al Rifugio Bassano. E poi giù verso Caupo di Seren del Grappa (BL), ritorno a Bassano, percorrendo la Valbrenta.
Uno spettacolo unico, una giornata di sport e grandi emozioni, nessun ciclista potrà mancare!”

Altri dettagli della manifestazione nel sito http://www.montegrappabikeday.it/it/mgbd
ATTENZIONE: Il Comitato Organizzatore, non potendo garantire con certezza la totale assenza di veicoli a motore sul percorso (oltre a quelli autorizzati dall'Organizzazione), raccomanderà la massima attenzione e prudenza e, comunque, il rispetto del Codice della Strada a tutti i partecipanti anche mediante cartelli ben visibili.
 
L’itinerario si snoda tra stradine di paese, sterrati di campagna, lungo fiumi e canali della pedemontana trevigiana. Si toccano importanti siti storici e religiosi come Follina e Cison di Valmarino, luoghi di antiche manifatture e aree archeologiche e naturalistiche come il Parco del Livelet e i due laghi di Revine San Giorgio o di lago e Santa Maria. Il fiume Soligo, il Rujo, canali e laghi, l’acqua accompagna le pedalate in una valle curata e piacevole, dove chiesette, capitelli, castelli e antichi borghi interrompono la passeggiata per interessanti scoperte. Qualche lieve saliscendi, ogni tanto, ci permettono di scoprire angoli incantati e magic,i ricchi di storia e cultura. Si percorrono anche tratti dell’antica Via Claudia Augusta.
In mattinata si visita l’abbazia di Follina e il suo chiostro. Raggiunte le sponde del lago di Santa Maria si sosterà per la pausa pranzo, potendo anche usufruire del fornito bar presente; a Cison di Valmarino si potrà fare un’altra breve sosta.
Page 1 of 5

aderisce a FIAB ONLUS - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta

Dalla parte di chi #pedalaognigiorno

email: info@fiabbassano.it

segui FB

Privacy Policy

Questo sito usa cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy. Accetto i cookies OK